Questo sito utilizza cookies per assicurare un’eccellente esperienza di navigazione ai propri utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo cookies, anche di parti terze, per offrirti servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più, conoscere i cookies utilizzati dal sito o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies clicca "Maggiori informazioni". Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque elemento presente all’interno del sito web, acconsenti all’uso dei cookies.

Chiamaci: +39 0573 1716076

Scavo terreno roccioso

  • Posted on:  Lunedì, 08 Aprile 2019 07:04
scavo in terreno roccioso con miniescavatore
    • Scavo in porzione di terreno roccioso con martello idraulico collegato a mini escavatore. Ecco dei brevi consigli per gli operatori.
  •  
    • Importantissimo: prima di cominciare i lavori, bisogna assicurarsi che la posizione sia perpendicolare al piano di lavoro o comunque al materiale da rompere. 
  •  
    • È necessario che la spinta da imprimere, dall'alto verso il basso, sia adeguata e proporzionata affinché sulla roccia, o comunque sul materiale da rompere, si scarichi completamente l'energia del demolitore. 
  •  
    • Questa spinta va mantenuta costante per tutto il tempo di lavoro e, a proposito di spinta proporzionata, precisiamo che, se la stessa non è sufficiente, si può verificare l'inconveniente per cui l'energia si scarica oltre che sulla roccia, anche sul demolitore e sul braccio dell'escavatore, dando luogo a vibrazioni che possono danneggiare macchina e martello.
  •  
    • Se invece tale spinta è eccessiva, l'escavatore si solleva da terra mentre il demolitore lavora e, una volta rotto il materiale, ricadendo potrebbe provocare danni all'utensile, al ferma utensile o all'escavatore stesso. È necessario che l'operatore controlli sempre la direzione della spinta. Può succedere infatti che nella discesa il braccio dell'escavatore perda la perpendicolarità iniziale. Bisogna quindi correggere agendo sul comando benna o sull'avambraccio dell'escavatore e permettere così all'utensile di essere nuovamente in posizione perpendicolare e libero quindi di scivolare nella boccola portautensile.

I massi devono essere rotti gradualmente, cominciando quindi dalle facciate e mai dal centro, questo infatti diminuirebbe la resa. 

L'operatore non deve mai fare
a) Non deve far battere "a vuoto" il demolitore, in quanto i colpi a vuoto provocano usure precoci ai fermautensili, o anche scheggiature, i cui frammenti possono causare altri danni. Caratteristiche dei colpi a vuoto è il suono che diventa acuto e metallico.

b) Non deve assolutamente usare la punta come leva specialmente mentre il demolitore batte perché potrebbe far grippare o rompere l'utensile.

c) Non usare il demolitore per fare cose che non deve fare. Per esempio non spostare grossi massi con la punta, in quanto sulla stessa si produrrebbero dei segni che in seguito potrebbero dar luogo a rotture. Allo stesso modo non bisogna spostare massi grossi usando la carcassa, perché potrebbe essere seriamente danneggiata. Non adoperare la punta del demolitore per sollevare pesi, oltre a danneggiare la punta stessa questa operazione potrebbe essere molto pericolosa.

d) Non insistere nel far battere il demolitore sullo stesso punto per più di 30". 
Quando si è in presenza di materiale molto duro da rompere, cambiare continuamente posizione fino a trovare quella giusta. Se si insiste a lungo sulla stessa posizione, l'olio idraulico si surriscalda e si rischia di grippare il demolitore.

e) Non cominciare a lavorare con il demolitore se prima non si è preriscaldato per almeno 15 minuti l'olio idraulico dell'escavatore, specie in giornate fredde. Si consiglia di preriscaldare l'olio facendo battere per quei 15 minuti il demolitore su terreno morbido e con poco carico.


Altro in questa categoria: « Rinforzo strutturale Kerakoll

News recenti

  • Rinforzo strutturale Kerakoll
    Intervento di rinforzo sismico su murature con tecnologia Kerakoll per il…
  • Scavo terreno roccioso
    Scavo terreno roccioso Scavo in porzione di terreno roccioso con martello idraulico collegato a…
  • Buone Feste
    Buone Feste Vi auguriamo un sereno felice Natale e un felice anno nuovo!…
  • Chiusi per ferie !
    Chiusi per ferie ! Chiusi per Ferie dal 14/08 al 21/08 compresi. Comunque reperibili ai…
  • Fosse biologiche
    Fosse biologiche Sistema smaltimento acque reflue pronto per la posa in cantiere. Specializzati in…
  • Ponteggio
    Ponteggio Manutenzione fabbricato civile in Viale Lavagnini a Firenze. Collaborazione con Real-Media…
  • Nuovo sito online!
    Nuovo sito online! Vi diamo il benvenuto sul nuovo sito di Tre Costruzioni S.r.l.…

Sopralluoghi e preventivi immediati e gratuiti!

Contattaci adesso per fissare un appuntamento.

Contattaci!